Motori di ricerca: ecco le migliori alternative a Google

motori-di-ricerca-alternativi-google

Per quanto sia il più diffuso e apprezzato dagli utenti, Google non è l’unico sistema per effettuare ricerche su internet; esistono infatti numerosi altri motori di ricerca. Scopriamo quali sono e perché sceglierle.

Quali motori di ricerca scegliere per le nostre ricerche

Sono diverse le ragioni per cui scegliere, ma anche solamente provare, motori di ricerca diversi da Google. Innanzitutto c’è una questione di versatilità e funzionalità: per quanto Google sia ampiamente diffuso altri motori di ricerca offrono risultati che a volte non compaiono su Google; avere delle soluzioni alternative è in alcuni casi fondamentali per non cadere nei rischi dei monopoli. Come vedremo, inoltre, altri motori di ricerca offrono funzionalità particolari che Google non mette a disposizione.

Le alternative a Google

Arianna

Uno dei principali motivi di interesse per utilizzare il motore di ricerca Arianna, che utilizza le tecnologie della piattaforma Bing, è quella di supportare i maggiori assistenti personali tra cui anche Alexa e Cortana. Arianna sta puntando e lavorando molto su questi dispositivi con l’obiettivo nei prossimi anni di perfezionare il sistema di riconoscimento del linguaggio naturale, offrendo una prospettiva decisamente rivoluzionaria.

Ecosia

Utilizzando una grafica estremamente semplice Ecosia si rivela essere uno dei più curiosi motori di ricerca soprattutto dal punto di vista dell’utilità sociale. Ecosia, infatti, come si può monitorare dal sito ufficiale, destina l’ottanta per cento dei suoi guadagni derivanti dalle pubblicità a piantare alberi in Indonesia, Madagascar, Perù e Burkina Faso.

Giphy

Giphy è il motore di ricerca dedicato al mondo delle GIF. Inserendo la parola chiave desiderata si riescono a trovare una serie impressionante di GIF. Davvero molto utile.

iFind3d

Come si può intuire dal nome con il motore di ricerca iFind3d si riescono a trovare i modelli 3D che poi possono essere stampati con le relative stampanti. Questo motore di ricerca è stato sviluppato da un rivenditore olandese e raccoglie oltre 750mila disegni da scaricare e stampare secondo le proprie esigenze.

Kiddle

Questo motore di ricerca è rivolto, anche e soprattutto per la sicurezza, principalmente ai bambini. È una particolare versione del più noto Google che impedisce di trovare contenuti non adatti ai più piccoli riportando risultati suddivisi in siti web, news, video e immagini.

Nasa Images

Per gli amanti di astronomia Nasa Images è sicuramente il miglior motore di ricerca disponibile. È destinato a raccogliere e mettere a disposizione le immagini, foto, video e anche file audio, raccolti nello spazio dalla National Aeronautics and Space Administration durante le diverse missioni svolte in questi anni.

Qwant

Tra i migliori motori di ricerca Qwant è da prendere in considerazione per la tutela della propria privacy. Questo è possibile perché, a differenza degli altri siti, Qwant non si avvale dell’utilizzo dei cookie, non tenendo traccia quindi dell’attività svolta dagli utenti. Da apprezzare anche la grafica del sito e la sezione notizie con alcuni interessanti suggerimenti,

Yippy

La particolarità di questo motore di ricerca è quella di combinare i vari risultati in gruppi: inserendo la keyword di ricerca vengono restituiti una lista ordinata di siti suddivisi per categoria, permettendo di fatto di svolgere ricerche molto più approfondite.

Articoli correlati