Cos’è la Local Search ? Cos’è il Local SEO?

cosa è e a cosa serve la local search

La Local Search, o promozione locale, è uno strumento importante per un’impresa o azienda per farsi conoscere sul territorio. Si tratta di un concetto importante, nato ancora prima dell’avvento di internet grazie al passaparola ed a Pagine Gialle, ed oggi consolidato come strumento di diffusione e pubblicizzazione dell’attività.

Il concetto è estremamente semplice: la Local Search permette a chi fa una ricerca su Google di trovare i risultati più vicini del business locale. Ad esempio, se si cerca una pizzeria in centro a Milano, verranno elencati i risultati delle pizzerie che si trovano a minor distanza dalla persona che ha effettuato la ricerca e che sono registrate sul browser. Insomma, la Local Search è uno strumento di ricerca intelligente che serve per attirare clienti interessati (perché stanno facendo una certa ricerca e quindi hanno mostrato un interesse verso una certa attività o servizio) nel proprio locale. I gestori delle attività possono trarre un grande vantaggio dalla Local Search, iscrivendosi su Google My Business.

Grazie a Google My Business è possibile “iscrivere” gratuitamente la propria attività su Google e localizzarla in una determinata area geografica.

In seguito è necessario integrare la scheda di Google con il settore commerciale di appartenenza, il tipo di attività svolto, il numero di telefono, gli orari di apertura al pubblico, l’indirizzo del proprio sito internet ottimizzato per mobile e foto o video. In questo modo Google, attraverso le parole chiave utilizzate, rimanderà l’utente alla vostra attività.

Ora avrete certamente chiaro il perché la Local Search è uno strumento di marketing intelligente e funzionale basato su un bisogno dell’utente che si trova nei dintorni della vostra attività commerciale. Il corretto utilizzo di Local Search permette quindi di potenziare la propria attività e di farsi conoscere.

A chi serve la Local Search

La Local Search è senza dubbio importante per tutti gli imprenditori che cercano di attirare nuovi clienti in loco. Potrebbe non risultare determinante per chi si occupa di creare siti web, lavoro che può svolgere in tutta Italia, ma si rivela fondamentale per chi ha bisogno di clienti vicini, come ristoranti, locali, bar e tabacchi, artigiani, professionisti, idraulici, medici… per tutte queste attività saltare all’occhio dell’utente, prima della concorrenza, è di fondamentale importanza al giorno d’oggi.

I criteri della Local Search

I criteri della Local Search, o della Seo locale, si basano sulla:

  • Pertinenza dell’attività: più l’attività che si ha è pertinente alla ricerca più si ha possibilità di essere individuati. Per questo la propria scheda Google My Business deve necessariamente essere ben congegnata e ideata, completa;
  • Vicinanza dell’attività: prima vengono mostrate all’utente le attività più vicine e poi quelle più lontane, in questo modo ci si assicura che il cliente possa scegliere quella più prossima a sé;
  • Importanza del nome: la Local Search si basa anche sulla quantità e qualità di informazioni che Google può recepire dal browser. Se la propria attività è dotata di un sito internet ed è posizionato su Google, ha delle foto e delle recensioni, la Local Search sarà sicuramente migliore.

Local SEO: di che cosa si tratta?

Tutti sappiamo cosa è il SEO, ma negli ultimi tempi un’altra interessante parola ha fatto capolino nel mondo del posizionamento online: quella di Local SEO, o posizionamento locale.

Il Local SEO è uno strumento che permette di posizionare l’azienda sui motori di ricerca più importanti, in maniera che essa sia visibile ai clienti nei momenti in cui necessitano di ricevere un servizio o acquistare un prodotto inerente all’attività svolta.

In buona sostanza, si tratta di un posizionamento intelligente che sfrutta il fatto che un utente faccia una ricerca in una certa zona geografica. Ad esempio: la tua azienda si occupa di stampa. L’utente che necessita di realizzare dei biglietti da visita fa una ricerca su internet e scopre di essere a pochi chilometri dalla tua tipografia.

Inutile ribadire che questo strumento è veramente fondamentale per incrementare il business e farsi conoscere sul territorio da chi abbia bisogno. A differenza del SEO tradizionale il Local SEO non mira a posizionare un’attività a livello nazionale, ma a livello locale, in una certa area geografica dai contorni precisi.

Essa quindi torna particolarmente utile a chiunque abbia un’attività, soprattutto se non di grandi dimensioni come hotel, medici, studi artigianali, ristoranti e bar, e via dicendo.
Grazie alla Local SEO, se un utente che si trova a Milano ricerca “Bed and breakfast Milano” si avrà la possibilità di risaltare all’occhio dell’utente prima della concorrenza.

Perché la Local SEO è fondamentale

La Local SEO è davvero importante perché dà visibilità utile, cioè visibilità sul territorio, nei confronti di una persona che sta effettivamente ricercando un certo servizio nelle immediate vicinanze.
Serve sia per i potenziali clienti, vale a dire utenti che si trovano nella zona per la prima volta ed hanno bisogno di un servizio, sia per i clienti che conoscono già l’attività ma magari non conoscono i dati dell’attività stessa come numero di telefono e indirizzo.

Come si fa Local SEO?

La strategia di posizionamento Local SEO inizia portando la propria attività su Google. Lo si può fare gratuitamente grazie a Google My Business, uno strumento ideato proprio per farsi trovare facilmente con una ricerca su Google.

Se lo si fa, ed è necessario, bisogna fare attenzione a curare ed ottimizzare il profilo Google My Business. Inserite foto invitanti, indirizzo preciso, numero di telefono, orari, informazioni sull’attività di modo che l’utente, visualizzando tutte queste informazioni vi l’opzione la scelta migliore.

Ricorda che il profilo va aggiornato periodicamente. É altresì importante inserire anche il proprio sito internet che – per migliorare la local SEO – va necessariamente reso mobile friendly (accessibile da smartphone), considerando che oggi giorno è lo strumento più utilizzato per fare ricerche sul web.

Google sceglie come impostare il Local SEO a seconda della rilevanza della scheda dell’attività rispetto alla ricerca, della distanza (dalla più vicina alla più lontana) e dell’importanza. Quest’ultima fa riferimento al numero ed alla qualità di informazioni sulla tua attività che Google My Business trova sul motore di ricerca: ecco perché la Local SEO va in concomitanza alla SEO tradizionale ed al sito internet.

Articoli correlati