Cos’è la Consulenza SEO e perché è importante per le aziende

consulente-seo_

Se siete dei professionisti o dei proprietari di PMI saprete che al giorno d’oggi la presenza online è fondamentale per far decollare il vostro business.

Non è però semplice curare questo aspetto della vostra attività, perché spesso porta via molto tempo e non si tratta di un incarico semplice! Che siate imprenditori nel mondo dell’edilizia, dentisti, chef o quant’altro, avete sicuramente bisogno di una consulenza SEO, ossia di rivolgervi a un esperto che sappia curare il vostro sito, non necessariamente creandolo da zero, e che sia in grado di farlo arrivare fino alla prima pagina delle ricerche Google.

Cosa significa SEO?

Sicuramente avrete già sentito parlare della cosiddetta SEO. Ma di cosa si tratta nel dettaglio? SEO è un acronimo sta per Search Engine Optimization e comprende un insieme di tecniche e operazioni complesse che consentono a un sito di conquistare posizioni all’interno della SERP. Quest’ultima, ossia la Search Engine Results Page, si riferisce invece ai risultati di ricerca, cioè a quei link che vengono fuori come risultati quando facciamo una ricerca sui Motori.

Quindi ottimizzazione per i motori di ricerca, ma quali? In particolare si parla di un focus maggiore su Google, ma le attività portate avanti durante una consulenza SEO riguardano ovviamente anche i risultati mostrati dagli altri motori.

Consulente SEO: perché è necessario?

Il non plus ultra del lavoro portato avanti da un esperto SEO è la conquista della primissima posizione tra i risultati di ricerca. Certo, si tratta di un’impresa difficile, anche perché gli algoritmi cambiano continuamente e la concorrenza è assai agguerrita. Ecco perché apparire nella prima pagina della SERP può essere considerato già un ottimo risultato.

Se sceglierete di rivolgervi a un esperto conoscitore della SEO avete ben chiaro che l’unico modo per arrivare a un vasto numero di clienti è proprio questo, riuscire a conquistare la vetta della ricerca Google. È probabile che voi stessi, quando utilizzate la rete per cercare un servizio o un ristorante, clicchiate proprio sui primissimi risultati proposti. È proprio questo il motivo per cui il posizionamento del vostro sito è di fondamentale importanza.

Dovreste rivolgervi a un’agenzia specializzata se ad esempio desiderate aumentare le vendite del vostro e-shop o e-commerce, se il vostro obbiettivo è quello di creare una lista di contatti da fidelizzare e quindi trasformare in futuri clienti, se ambite semplicemente ad aumentare il traffico sul vostro sito o se avete necessità di far conoscere il vostro brand e i vostri servizi a un gran numero di persone.

Come si arriva alla prima posizione della SERP?

Una parte importante dell’ottimizzazione SEO di un sito riguarda specifiche parole chiave, le Keywords: scegliere quelle giuste per il vostro sito e per il suo settore di appartenenza è fondamentale per far sì che possiate apparire nei risultati di ricerca. Naturalmente questo non è l’unico aspetto di cui il professionista SEO si deve occupare. Questo tipo di consulenza è un servizio a tutto tondo che, per essere svolto nel migliore dei modi, necessita inoltre di una conoscenza approfondita dell’azienda e degli ultimi strumenti utili ad analizzare il sito e migliorarne il posizionamento.

A questo si aggiungono alcuni dettagli tecnici come la messa a punto della velocità del sito, la creazione delle sitemap, l’ottimizzazione dei testi presenti all’interno del portale e tutte quelle azioni che permettono un migliore posizionamento. Tra queste sicuramente spicca la costruzione di un profilo Backlink che faccia crescere l’autorevolezza del vostro sito: si tratta della cosiddetta link building ed è un’attività imprescindibile per ogni Consulente SEO.

Rivolgervi ad agenzie specializzate è l’unico modo per sperare di far conoscere i vostri servizi e prodotti al grande pubblico.

Come agisce l’esperto SEO?

In linea generale, un buon consulente si muove seguendo diversi step, andando in primis ad effettuare una diagnosi sul sito esistente. In questo modo è in grado di individuare eventuali criticità e di farsi un’idea del vostro settore di riferimento. Fatto ciò procede con interventi mirati all’ottimizzazione del portale, tramite l’inserimento delle già citate keywords, la messa a punto di contenuti ad hoc e lo studio dei competitors.