User Experience: ecco tutto quello che c’è da sapere

user experience

Quando si lavora alla progettazione e realizzazione di un sito web bisogna necessariamente prendere in considerazione anche l’user experience. Di cosa si tratta? Si tratta fondamentalmente di tutte quelle caratteristiche di un sito (anche se l’espressione fu coniata più in generale per esprimere il rapporto tra azienda e utente finale) che facilitano l’interazione dei visitatori del sito in questione.

L’utilizzo di un sito

Ciò che deve essere sempre chiaro nella mente di chi lavora su un sito internet (a qualsiasi livello) è di realizzare una piattaforma che sia funzionale alle esigenze degli utenti. Molto spesso, invece, ci si ostina a creare spazi web complessi, seppur affascinanti, che gli utenti non trovano facili da utilizzare e per questo li abbandonano. Per user experience, quindi, si intende la sensazione che un navigante ha quando apre una pagina web. Non si tratta solamente di considerare bello o brutto quel sito, ma soprattutto di considerarlo utile, navigabile e comprensibile. Tutta questa prospettiva deve poi essere rapportata al tempo che ogni utente dedica a valutare una pagina web: ovvero pochissimi secondi. Viviamo in tempi digitali molto frenetici per cui o un sito e le pagine che lo compongono catturano subito l’attenzione dell’utente oppure questi abbandona il sito magari rivolgendosi ad un altro.

Consigli e indicazioni, non regole fisse

Nell’ambito della user experience è bene ricordare che esistono pochissime regole fisse, ma tanti consigli e indicazioni. L’assenza di regole dettagliate è legata al fatto che ci si sta rivolgendo alle sensazioni degli utenti, ovvero a qualcosa di molto delicato e molto mutevole. Anche per questo motivo è bene essere pronti e tempestivi a cambiare la configurazione del proprio sito, perché ciò che oggi appare come assolutamente imprescindibile e bellissimo in poco tempo può trasformarsi in accessorio o addirittura obsoleto.

Come migliorare l’user experience

Un buon metodo per migliorare l’user experience di un sito web è quello di monitorare costantemente le interazioni con le quali gli utenti si relazionano al sito. Esistono inoltre diversi strumenti che permettono di eseguire test sull’usabilità del sito, andando ad indagare e testare quelle che sono le varie caratteristiche di ogni singola pagina. Insieme a questi test è bene sempre tenere aggiornati i contenuti e crearne di nuovi che siano interessanti per chi capita in quella pagina.

Il segreto della user experience (e di tutto il web) non è solo quello di portare un utente a visitare una pagina web, ma anche e soprattutto a renderlo soddisfatto di aver compiuto quella scelta. Chi opera sul web è sia fruitore che erogatore di informazioni e contenuti, quindi ha esperienza diretta di quello che serve perché un sito web funzioni.

Per realizzare siti web completi e utili per gli utenti è bene domandarsi perché non si ottiene il risultato sperato; invece di rimproverare gli utenti che preferiscono altri siti è fondamentale capire le ragioni di tale scelta e lavorare su questi aspetti migliorando il proprio sito. Sono tantissimi gli strumenti a disposizione per comprendere come gli utenti si rapportano con un sito e sono le armi principali per migliorare l’user experience di ogni pagina web.

Articoli correlati