Cancellare i cookie: ecco come farlo su tutti i dispositivi

eliminare-cookie-da-google-chrome

No, non è un caso che navigando sul web, negli spazi riservati alla pubblicità, compaiano proprio ciò di cui avreste bisogno o ciò che vorreste acquistare. Non è un caso semplicemente perché quelle cose lì sono state precedentemente oggetto di una ricerca su internet e il web ha “catturato” queste informazioni e ce le ripropone sistematicamente per invitarci ad acquistare quel prodotto e preferibilmente a farlo tramite quel banner pubblicitario. Com’è possibile? Tramite i cookie. Ecco perché parliamo di come cancellare i cookie da qualsiasi dispositivo utilizziamo per navigare.

Perché farlo

Bisogna fare una premessa: cancellare i cookie è un’operazione molto semplice e rapida da fare ripetutamente (se lo si desidera) perché i cookie sono le tracce della nostra attività sul web. Non c’è nulla di illegale, è come camminare sulla sabbia: i nostri passi lasciano delle impronte e c’è chi le sa leggere e capisce da dove veniamo, dove andiamo e che andatura abbiamo.

Come cancellare i cookie

Entriamo ora nel dettaglio delle procedure per cancellare i cookie sia sui principali browser web (Chrome, Firefox ed Explorer) che sul più diffuso social network: Facebook. Tali procedure valgono sia per le versioni desktop che per quelle mobile.

Google Chrome

Partiamo da Chrome. Una volta aperta una pagina web bisogna recarsi in alto a destra ed aprire il menu. A questo punto selezionare Strumenti, quindi Cancella dati di navigazione e dalla finestra che si aprirà mettere il segno di spunta accanto ai dati che si vogliono cancellare; confermare quindi premendo su Cancella dati di navigazione. Per Google Chrome è anche possibile cancellare i cookie specifici, selezionandone solamente alcuni.

Mozilla Firefox

Per questo browser la procedura è la seguente: aprire una pagina vuota, premere sul pulsante Firefox, scegliere il menu Cronologia, premere su Cancella la cronologia recente, selezionare dal menu a tendina la voce Intervallo di tempo da cancellare e selezionare Tutto, quindi selezionare Cookie e, infine, Cancella adesso.

Internet Explorer

Per il browser di Microsoft bisogna distinguere tra la versione presente su Windows 7 e quella più recente disponibile su Windows 8. Per la versione precedente è sufficiente aprire Internet Explorer, quindi aprire il menu Strumenti, quindi selezionare Sicurezza, poi Elimina cronologia esplorazioni, quindi Cookie e dati di siti web e confermare premendo su Elimina. Nella versione più recente, invece, la procedura prevede di aprire il browser, quindi cliccare su Impostazioni, poi su Opzioni, quindi su Cronologia, poi su Seleziona e infine selezionare la casella Cookie e confermare premendo su Elimina.

Facebook

Anche Facebook tiene traccia dell’attività degli utenti sul social e anche in questo caso è possibile cancellare i cookie. Per farlo è sufficiente procedere con la guida del browser web che utilizzate e anche i cookie di Facebook verranno cancellati. È possibile, per chi ha quest’esigenza, cancellare solamente i cookie di Facebook entrando nel dettaglio dei cookie che si vogliono eliminare e selezionare solo quelli relativi al noto social network.

Infine ricordiamo che per cancellare i cookie è possibile anche utilizzare diversi strumenti, software e app (anche completamente gratuite). Si tratta di alternative più semplici ma che è bene svolgere con particolare attenzione perché è molto semplice anche cancellare dati che invece si vorrebbero mantenere.

Articoli correlati