Cookie Google Chrome: ecco come cancellarli

CANCELLARE-COOKIE-GOOGLE-CHROME

Si sente molto spesso parlare, sia in funzione della sicurezza che della velocità durante la navigazione sul web, dei cosiddetti cookie. Nonostante, come vedremo, hanno la loro utilità, è consigliabile e molto spesso preferibile eliminarli. Vediamo quindi come procedere con i cookie Google Chrome.

Cosa sono i cookie

Partiamo prima dalla comprensione di cosa sono i cookie Google Chrome. Quando si parla di cookie si fa riferimento a dei file salvati sul proprio computer durante la navigazione sui vari social e siti internet contenenti le informazioni relative alle proprie preferenze. Con i cookie ogni volta che si riaprono le stesse pagine web non si dovranno quindi inserire nuovamente tutti i dati, ma il pc li ricorderà perché li ha precedentemente salvati e sa dove andare a trovarli.

Perché cancellarli

La scelta di cancellare i cookie Google Chrome dipende sia dalla volontà di non lasciare alcun tipo di traccia della propria attività online, quindi per un discorso di privacy e sicurezza, sia per alleggerire la memoria del pc liberandola da file a volte pesanti ma non indispensabili.

Come eliminarli da Google Chrome

I cookie sono presenti su tutti i browser web; ora andremo a vedere come intervenire su uno di quelli più noti e diffusi, ovvero Google Chrome. Come tutti sappiamo il browser di Google è uno dei più diffusi anche perché è presente sia sui computer che sugli smartphone. Vediamo quindi entrambe le procedure per cancellare i cookie Google Chrome, sia se il programma è installato sul computer (Windows e Mac) che sullo smartphone o sul tablet (Android e iOS).

Sistemi operativi Windows

Per cancellare i cookie Google Chrome su Windows è sufficiente aprire una pagina web vuota, recarsi sull’icona in alto a destra con le tre lineette orizzontali, selezionare Altri strumenti, quindi Cancella dati di navigazione… A questo punto si apre una finestra nella quale si possono selezionare diverse voci. Per ii cookie si deve selezionare la voce corrispondente che viene denominata Cookie e altri dati di siti e plug-in. Una volta messo il segno di spunta accanto a questa voce è sufficiente premere sul tasto in basso Cancella dati di navigazione per completare la procedura.

Sistemi operativi Mac

La procedura è simile anche per coloro che utilizzano Chrome in ambiente Mac. Dopo aver aperto la pagina di navigazione, bisogna sempre premere sul tasto in alto a destra, quindi Altri strumenti e poi Cancella dati di navigazione… Anche in questo caso compare la finestra nella quale mettere il segno di spunta su Cookie e altri dati di siti e plug-in e poi confermare.

Dispositivi portatili

Vediamo ora come cancellare i cookie Google Chrome sugli smartphone e sui tablet. Nel caso del sistema operativo Android bisogna aprire l’applicazione, quindi premere sull’icona in alto a destra con i tre puntini e selezionare la voce Impostazioni. Da qui il percorso da seguire è il seguente: Avanzate PrivacyCancella dati di navigazione, quindi selezionare la casella Cookie, dai dei siti e confermare premendo su Cancella. Per gli utenti che utilizzano dispositivi iOS il percorso da seguire, dopo aver aperto l’app e selezionato il menu Impostazioni premendo sull’icona dei tre puntini in alto a destra: PrivacyCancella dati di navigazione, quindi Cancella cookie/dati siti, quindi nuovamente Cancella cookie/dati siti. La procedura è completata.

Articoli correlati